Elbe Philharmonic Hall ha inaugurato ad Amburgo


Elbe Philharmonic Hall non è una semplice sala da concerto nella Hafen City di Amburgo, in Germania, ma si  tratta di una delle più grandi e avanzate acusticamente sale da concerto del mondo. 
È popolarmente soprannominata Elphi.
 
La nuova costruzione vetro assomiglia a una vela issata, onda di acqua o cristalli di quarzo; si trova sulla cima di un vecchio edificio di magazzino (Kaispeicher A, costruita 1963) nei pressi della storica Speicherstadt  ed è stato progettato dallo studio di architettura HERZOG & DE MEURON. 
È l'edificio più alto d Amburgo, con una altezza finale di 108 metri (354 ft). 
L'Elbphilharmonie è stato ufficialmente inaugurato con concerti della NDR Elbphilharmonie Orchestra e uno spettacolo di luci e mapping in data 11 gennaio 2017.
 

 

Il progetto è stato criticato per il suo superamento dei costi.
Nel 2007, la costruzione è stato programmato per essere completato entro il 2010, con un costo stimato di € 241.000.000 ma sono conclusi  ufficialmente il 31 ottobre 2016 per un costo di € 789.000.000.

 

L' Elbe Philharmonic Hall è  un complesso culturale e residenziale.  La facciata del 1966 in cotto originale del Kaispeicher A, l'ex magazzino, è stato mantenuto alla base dell'edificio. In cima a questo la nuova struttura con proprie fondamenta si erge seguendone la base e cavalcandola esibendo soltanto un vetro esterno e una linea del tetto ondulato. Circa un migliaio di vetrate sono curve.
L'edificio ha 26 piani con i primi otto piani all'interno della facciata in mattoni. Si raggiunge il suo punto più alto con 108 metri sul lato occidentale.  L'impronta del fabbricato misura 120.000 m 2.
Una scala mobile curva dall'ingresso principale sul lato est collega il piano terra con una piattaforma di osservazione, il Plaza, al 8 ° piano, la parte superiore della sezione di mattoni. Il Plaza è accessibile da parte del pubblico.
La vista su Amburgo e l'Elba è mozzafiato, soprattutto quando scende la notte.

 


Leave a comment